Up

26/02/2020 La situazione "ordinanze" sulle misure restrittive adottate dalle Regioni

Facciamo seguito alla comunicazione di ieri (in calce) sulla questione “Coronavirus”, attualmente di vivo per la comunità tutta ma anche per le imprese, considerato anche il fatto che la maggior parte delle regioni ha adottato specifici provvedimenti mirati a contenerne gli effetti, per diffondere in allegato un quadro sinottico, predisposto da NOMOS , finalizzato a consentire una immediata panoramica delle misure adottate nelle vari regioni d’Italiacon i link al testo ufficiale dei provvedimenti e a fianco la nota di sintesi contenuto.

Si fa presente che al quadro manca l’ordinanza firmata ieri in tarda serata dal Governatore della Regione Marche Ceriscioli, ordinanza restrittiva (tra i provvedimenti la  chiusura di tutte le scuole e università e tutte le manifestazioni pubbliche fino al marzo),  che alleghiamo per vs. conoscenza.

Per dovere di cronaca si informa ulteriormente il  Governo si è dichiarato subito contrario e ha  deciso di impugnare l'ordinanza.

Nella riunione nella serata di ieri del Governo questo si è espresso per optare per una linea dura per bloccare altre fughe in avanti degli enti locali. 

Si allega anche l'ordinanza della Regione Campania mancante nel quadro sinottico del file allegato.

In Consiglio dei Ministri  si avvia anche la discussione sui due decreti che saranno varati per far fronte ai contraccolpi economici: uno per la zona rossa, che arriverà venerdì, e uno, entro una decina di giorni, per il sostegno all'intera economia, dalle imprese al turismo.

Rimandiamo a successive comunicazioni per ogni aggiornamento



-------- Messaggio Inoltrato --------

Oggetto:

Info/24/02.20/NoSoloRifiuti/CORONAVIUS: Comportamenti da seguire - Gli atti Ministeriale per la prevenzione

Data:

Tue, 25 Feb 2020 10:06:34 +0100

Mittente:

Associazione Amis Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

A:

amis Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

 

CORONAVIRUS: COMPORTAMENTI DA SEUIRE DAL MINISTERO DELLA SALUTE E GLI ATTI MINISTERIALI PER LA PREVENZIONE

Per l'importante situazione di emergenza  che coinvolge il territorio delle regioni settentrionali  ma anche di riflesso il resto d'I talia si trasmette uno stralcio dell'informativa di Confindustria Macerata, con in partilicolare (nei link sotto) il pieghevole redatto dal Ministero della Salute e dall'Istituto Superiore di Sanità relativo a norme comportamentali/linee guida per la prevenzione del contagio e quello in lingua inglese della OMS.
Rimandiamo inoltre anche una informativa di FISE Assoambiente  sule misure del governo e sul  Decreto-Legge 23 febbraio 2020, n. 6 pubblicato in Gazzetta Ufficiale sulle Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19), precisando altresì che queste norme si applicano nei comuni o nelle aree nei quali risulta positiva almeno una persona per la quale non si conosce la fonte di trasmissione o comunque nei quali vi è un caso non riconducibile ad una persona proveniente da un’area già interessata dal contagio.
Nella nostra Regione Marche per ora non ci sono casi e ci auguriamo che la situazione di pericolo rientri in tutto il Paese.

DIECI COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

DOCUMENTO OMS

 
 
Powered by Phoca Download
I cookies ci aiutano a fornire i servizi nel nostro sito. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida.