Up

01/09/2020 SCADENZA BONUS SANIFICAZIONE E ACQUISTO DPI: credito di imposta domanda entro il 7 settembre 2020

In riferimento alla ns. informativa del 16/07/2020 " Covid-19 - DL rilancio credito d’imposta sanificazione e acquisto DPI"  si ricorda alle aziende la scadenza il 7 settembre 2020 per fare domanda per il Bonus per la sanificazione e acquisto DPI.

Anche Dopo l’emanazione della circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 25/E del 20 agosto (vedi punto 3.1.1, peg 24, della circolare allegata) facciamo il punto sulle novità da tenere a mente.

Il 7 settembre 2020 si chiuderà la finestra per l’invio telematico della comunicazione delle spese.

La scadenza è oggetto delle nuove precisazioni  dell’Agenzia delle Entrate che, con la circolare n. 25/E del 20 agosto 2020, ha fornito ulteriori chiarimenti sulle spese ammesse al bonus per la sanificazione e l’acquisto di DPI.

Tra le novità, l’Agenzia delle Entrate ha evidenziato che per l’accesso al credito d’imposta del 60% sarà necessario il rilascio di apposita certificazione da parte del professionista o dell’impresa che ha eseguito l’attività di sanificazione. Non rientra nel calcolo del bonus spettante, invece, l’ordinaria pulizia dei condizionatori.

Possono fare domanda per il bonus sanificazione i titolari di partita IVA esercenti attività d’impresa, arti e professioni, gli enti non commerciali, del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti.

Ci sarà tempo fino al 7 settembre 2020 anche per inviare:

  • una nuova comunicazione che sostituisce integralmente quella già trasmessa;
  • una comunicazione di rinuncia integrale al credito d’imposta indicato nella precedente richiesta.

 

Allegata la circolare n. 25/E del 20 agosto 2020 dell'Agenzia delle entrate

 
 
Powered by Phoca Download
I cookies ci aiutano a fornire i servizi nel nostro sito. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida.